Select Page

Idee simpatiche di grembiuli da cucina per bambini

Idee simpatiche di grembiuli da cucina per bambini

Ora vi spiego come è nata l’idea di realizzare dei grembiuli da cucina per bambini.

Tutte noi mamme abbiamo gli impegni casalinghi che ci occupano sempre molto tempo,soprattuto se lavoriamo. L’impegno che occupa più tempo di tutti è la preparazione del pranzo e della cena. Spesso mio marito torna a casa tardi da lavoro e gli piace avere la cena pronta. Tuttavia con una bambina di tre anni spesso è impossibile riuscire a giocare con lei, darle la giusta attenza e nel contempo a preparare la cena, così solitamente cerco di coinvolgerla nella preparazione dei pasti e nei lavori di casa. Cosa che la rende molto felice.

Come vi ho appena detto mia figlia ama molto aiutarmi in cucina e soprattutto quando c’è da lavare l’insalata quel ruolo è subito suo perché può giocare con l’acqua e lavare dappertutto (a quale bambino non piace giocare con l’acqua?), dopo bisogna passare con lo straccio per asciugare tutta l’acqua che è uscita fuori dal lavandino, ma almeno si è divertita ed io, soprattutto, sono riuscita a cucinare la cena.

Un altra cosa che ama molto fare la piccola è giocare nella sua cucina giocattolo, dove è bravissima a preparare tanti tipi di pietanze per noi, per i suoi peluche e per le sue bambole.

Così ho deciso di realizzare per lei dei bellissimi grembiuli da cucina per bambini per sviluppare al meglio le sue doti culinarie.

Materiale utilizzato per la realizzazione dei grembiuli da cucina per bambini

Questi grembiuli da cucina per bambini sono stati realizzati con stoffe di cotone colorato con varie fantasie, dalle più eleganti alle più formali, sono state rifinite con pizzo colorato o bianco e con lo sbieco.

Sono dei simpatici grembiuli da cucina per bambini che i vostri figli potranno indossare mentre vi aiuteranno a cucinare dei prelibati pasti, a lavare i piatti e per giocare.

grembiuli da cucina per bambini grembiuli da cucina per bambinigrembiuli da cucina per bambini

About The Author

E&A

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *