Select Page

Come decorare il vetro

Come decorare il vetro

Ci sono tantissimi modi su come decorare il vetro (specchi, vasi, barattoli, portafoto,….)

Ad esempio con la pittura, utilizzando il piombo per definire i contorni del disegno. Una volta asciutto le sbavature vengono eliminate con il taglierino oppure con lo stuzzicadenti quando il piombo è ancora fresco; si può colorare con i colori del vetro (ci sono sia trasparenti che coprenti). Quando si colora può succedere di sbavare e usire dai contorni oppure di scegliere un’altro colore, allora si può aggiustare il tutto con un semplice cotton-fioc imbevuto nell’acquaragia! Vedrete che bel risultato!!

IMG_8849IMG_9604

Un’altro modo per decorare il vetro è ”graffiandolo”. Esistono delle punte di vario genere da inserire in quelle penne o matite con le mine da inserire (vedi foto) il tutto trovato in una mesticheria. Prendi il vetro o il vaso (come nel mio caso) e il disegno che vuoi farci sopra e lo copi con della semplice carta carbone, infine cominciare a ”graffiare”. Anche qui il risultato sarà stupefacente!!

IMG_8848IMG_8833IMG_8846

Infine si può decorare un vaso con del feltro aggiungendo decori  utilizzando la colla a caldo. Io ad esempio ho riciclato dei vasetti facendoli diventare dei portacandele da regalare per Natale.

IMG_9593IMG_9601

About The Author

E&A

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *